Rosso di Cuore / The carmine of Heart / Le pourpre du Cœur

Rosso di Cuore

(Poema scritto in forma Senryu/Haiku. Tradotto in Inglese quasotto o qua e in Francese quasotto o qua)

21 August 2016

rosso overthemoonmag com
Courtesy overthemoonmag.com

 

Distese allungate

Quando viene la notte

Parlano ombre

 

Storie d’ieri

Memoria che traballa

Sogni reali

 

Valigia piena

Istanti frammentati

Ore chiusura

 

La mente parla

Di rami invernali

Sotto la neve

 

Cuore racconta

Fiori di primavera

Sogni di seme

 

Tramonto sceglie

Fra colori di vita

Rosso di Cuore

 

Lettura del poema: 

Perdere l’amore – Lara Fabian

 

 

The carmine of Heart

(Translation of a poem written in Italian in Senryu/Haiku form. Read original above or here)

21 August 2016

rosso pinterest com 4 (2)
Courtesy pinterest.com

 

The expanses stretched

When the nighttime will arrive

The shadows will speak

 

Yesterday’s stories

The memory that wobbles

Reality’s dreams

 

Fully cramped suitcase

Of the fragmented moments

In the closing hours

 

The mind now voices

Of winter bearing branches

Buried under snow

 

The heart tells a tale

Of how flowers of springtime

Are but dreams of seed

 

The sunset chooses

From among colors of life

The carmine of Heart

 

Reading of the poem: 

You’re not from here – Lara Fabian

 

 

Le pourpre du Cœur

(Traduction d’un poème écrit en italien sous forme de Senryu/Haiku. Lire l’original ci-dessus ou ici)

21 août 2016

rosso hdwallpapers in
Courtesy hdwallpapers.in

 

Etirées éparses

Quand nuit venant les surprend

Les ombres parlent

 

Des histoires d’hier

De la mémoire qui vacille

De rêves en réel

 

La valise est pleine

De ces instants fragmentés

Heures de fermeture

 

Le cerveau parle

De ces branches hivernales

Enfouies sous la neige

 

Le cœur lui raconte

De comment fleurs de printemps

Sont rêves de semence

 

Crépuscule choisit

Parmi les couleurs de vie

Le pourpre du Cœur

 

Lecture du poème: 

Je suis malade – Lara Fabian

 

Resta nel mio cuore

Resta nel mio cuore

29 Agosto 2015

resta worthofread com
Courtesy worthofread.com

.

Fiore di vita

Raccolto nella mano

Mente onora

.

La margherita

Inventerà un mondo

Alla rovescia

.

Sole che sorge

Sul tuo volto freddo

Lo illumina

.

Elettricità

Alla tua sorgente

Nutre il cielo

.

Capelli sparsi

Fra tue guance, tuoi occhi

Colore nebbia

.

Profumo di te

Dal collo al ginocchio

Dà tuoi segreti

.

Denti di perla

Bianchiti al tuo cuore

Mordano in te

.

Pensieri neri

Radici mortiferi

Tagliano il noi

.

La notte cade

Sul tuo corpo scuro

Pensiero guasto

.

Battito lento

Sussurra di amore

In volto perso

.

Mani in preghiera

Resta nel mio cuore

Il tempo passa

.

resta pinterest com 2
Courtesy pinterest.com

Fondersi in te

Fondersi in te

29 luglio 2015

fondersi worthofread com
Courtesy worthofread.com

Stessi, opposti

Linee parallele

Non toccarsi mai

.

Mano che tocca

Squisita e sottile

Sensualità

.

Bocca che cerca

Senso oltre il vuoto

Spazio tra di noi

.

Corpo acceso

Fiamma in cuore sale

Con prossimità

.

Fondersi in te

Che tratti distintivi

Siano uno

fondersi djchuhan com couplehugmanwomancuteandfuntop50-4ec861ba99ee0655b0a14ff3729d9872_h
Courtesy djchuhan.com

La tua bocca

La tua bocca

28 aprile – 6 maggio 2015

malemouthalonewoman

Oggi sono sola

Sola con i miei ricordi

Con la mente come una valigia

Percorsa di abiti portati e buttati

Di pettini che hanno sciolto i nostri capelli

Di pagine di diari salvaguardate con rose secche

Dal vento che ululava nelle steppe delle nostre solitudini

Stampata di mille traccie di paesaggi persi, di strade di tramonto

Di raggi di sole scappati dalle serrature dislocate dal tempo

Di tramonti sciupati senza te, senza il tuo pensiero

Di immaggini scattate al volo di un sorriso

Di parole scappate come di corsa

Di sollievi trasparenti

Della tua bocca

Oggi sono sola

Sola col sospiro languido

Che esce dalle tue labbra chiuse

Rinchiuse nell’isola della mia mente

Con il profumo di muschio della tua bocca

La tua bocca che ride con denti di madreperla

Come un fulmine d’argento in un cielo di autunno indiano

Salendo come il sole di primavera in un invernale paesaggio notturno

La tua bocca porta nel cuore i raggi delle speranze divine

Il calore di un fuoco di cammino di case perse

Ma l’odore acre di quelle strade bruciate

Soffia ormai più forte di quel profumo

Soffice come un mazzo di nuvole

Leggero come la pressione

Della tua bocca

malemouth2